i sistemi QNAP e la tecnologia QvCP

L’esclusiva tecnologia QvPC di QNAP

Con mouse e tastiera il NAS diventa un PC

Nel crescente trend di “Software-defined everything (SDx)” negli ambienti IT moderni, QNAP segna il passo offrendo l’esclusiva tecnologia QNAP virtualized Personal Computer (QvPC) che permette di utilizzare il Turbo NAS come un PC. È sufficiente collegare monitor, tastiera e mouse per utilizzare il sistema a schermo grazie a “HybridDesk Station”. QvPC riunisce una serie di tecnologie innovative, inclusi integrazione di Virtual Machine (VM), transcodifica multimediale, uscita HDMI, integrazione cloud e tecnologie di connessione del NAS per soddisfare le necessità degli utenti in diversi ambiti.

La tecnologia QvPC…

QvPC riunisce diverse tecnologie sviluppate da QNAP come la virtualizzazione, la transcodifica hardware accelerata, l’integrazione cloud, archiviazione unificata e ad albero, protezione RAID, accelerazione cache SSD, uscita video e molto altro.

QvPC permette di utilizzare il Turbo NAS come un PC connettendolo a un monitor HDMI e sfruttando “HybridDesk Station” per diverse applicazioni su desktop differenti: QVM Desk, Defense Desk e Local Display Desk.

QvPC Technology is...

Supporto QVM

Il supporto QVM consente di accedere direttamente a diverse macchine virtuali (VM) e ai dati archiviati sul Turbo NAS passando da una VM all’altra come se si stessero utilizzando più PC. Rispetto alla gestione tramite browser web, QVM migliora l’efficienza operativa ed evita disconnessioni e problematiche varie dovute a errori di rete.

Per avere maggiori informazioni : Virtualization Station

QVM Desk

Supporto Defence

Il supporto Defense permette il controllo totale dell’infrastruttura di sorveglianza a casa e in ufficio grazie alla funzione “Surveillance Station (Local Display)”, che supporta la visualizzazione locale e la riproduzione di video su monitor di grandi dimensioni attraverso l’uscita HDMI. Oltre a impiegare tastiera e mouse, con QvPC quando si è lontani dal Turbo NAS si può utilizzare l’app mobile Qremote sui dispositivi iOS o Android per la gestione remota e per visualizzare i feed di sorveglianza.

Real-time monitoringMonitoraggio in tempo reale

Surveillance Station (Local Display) consente di utilizzare direttamente il Turbo NAS per il monitoraggio in tempo reale di fino a 16 canali senza doversi connettere a un PC. Le funzioni disponibili includono il passaggio da video di sorveglianza singoli o in cruising automatico, la funzione PTZ e il supporto audio di sorveglianza. Grazie alle notifiche eventi, in caso si verifichino eventi, appare un’icona di allarme sulla schermata di monitoraggio per segnalare la necessità d’intervento immediato.

Video playbackRiproduzione video

Surveillance Station (Local Display) può essere utilizzato per riesaminare le riprese video e selezionare una finestra temporale per ricercare velocemente eventi specifici, con inoltre il supporto di una barra di controllo della velocità per avanzare rapidamente fino a 16x. Con la funzione zoom è possibile ingrandire un’area specifica dello schermo, mentre il supporto audio consente di ascoltare l’audio di sottofondo nelle aree monitorate.

Per avere maggiori informazioni : Surveillance Station

Defense Desk

Interfaccia locale

L’interfaccia locale offre diverse applicazioni quali XBMC, Google Chrome, YouTube, Spotify e la gestione desktop QNAP QTS.
QNAP remote control

Grazie a XBMC, filmati in Full HD

Grazie alla potente grafica integrata Intel® HD, il Turbo NAS può produrre video Full HD di qualità eccezionale. È sufficiente connettere un monitor HDMI per godere di filmati di alta qualità e foto senza compromettere la qualità multimediale. Con il telecomando QNAP (RM-IR002) o l’app mobile Qremote, è possibile controllare i supporti multimediali e godere di un intrattenimento migliore.

Enjoy Full HD movies with XBMC

Google chromeNavigazione web con Google Chrome

Oltre a guardare film, foto e ascoltare musica sul monitor HDMI, Google Chrome può essere utilizzato per navigare in Internet e visitare social network. È anche possibile scaricare e salvare direttamente online i contenuti sul Turbo NAS per utilizzi futuri.

YouTubeYouTube sul televisore

A volte il monitor del PC è insufficiente per guardare i video HD di YouTube. Grazie all’uscita HDMI del Turbo NAS, è sufficiente collegare il televisore HDTV e godersi i video di YouTube comodamente nel salotto di casa.

SpotifyAscoltare la musica su Spotify

Spotify ora è disponibile sul Turbo NAS con dozzine di stili e raccolte musicali. Ascoltate la musica preferita, create elenchi di riproduzione personali e trasformate il Turbo NAS in un music box digitale.

QTSGestire QTS usando il display locale

Non sono necessari PC e rete: basta connettere un monitor HDMI, una tastiera e un mouse al Turbo NAS per accedere velocemente ai file archiviati sul Turbo NAS ed eseguire il backup e accedere ai file su dischi esterni.

Altre applicazioni con tecnologia QvPC

Virtualizzazione Android

Avete mai desiderato di godere dei giochi Android su un grande schermo? La tecnologia QvPC rende possibile eseguire una VM basata su Android comandandola su un touchscreen come se il PC fosse basato su Android, per eseguire applicazioni e giochi di Google Play Store.

Lo scarso spazio di archiviazione dei dispositivi Android a volte può essere un impedimento, specialmente quando si deve decidere quale app conservare e quale eliminare. QvPC offre una perfetta soluzione di backup per creare una VM basata su Android per archiviare i dati e le app incluso LINE, WeChat, le rubriche e i log di chat usando software come App Backup & Restore e My Backup Pro.

Android virtualization

NAS come PC condivisibile

Le applicazioni multimediali del Turbo NAS sono ideali per creare un centro d’intrattenimento digitale domestico, consentendo a tutta la famiglia di accedere e godere dei file multimediali archiviati connettendosi tramite LAN o wireless con PC, tablet e dispositivi mobili. Con la tecnologia QvPC, è possibile riprodurre i contenuti multimediali del Turbo NAS su HDTV tramite l’uscita HDMI.

La tecnologia QvPC inoltre consente di creare un PC domestico ideale, con VM per ogni famigliare per eseguire i compiti, controllare la posta elettronica e altre attività di base. Grazie alle VM indipendenti, non ci si deve preoccupare di file modificati o eliminati senza autorizzazione e, in caso di errore della VM, funzioni come Istantanea possono supportare nel ripristino di file e dati. I genitori poi possono controllare l’utilizzo di Internet dei figli grazie alla condivisione dello schermo.

NAS as a sharable PC at home

Condivisione di stampanti multifunzione

La maggior parte delle stampanti multifunzione, stampanti 3D e gli scanner sul mercato sono progettati per Windows e potrebbero non essere compatibili con un NAS basato su Linux. Grazie alla tecnologia QvPC è possibile creare sul NAS una VM su base Windows per utilizzare queste stampanti. Si possono anche collegare unità USB o dispositivi USB compatibili al Turbo NAS, leggere i documenti su tali dispositivi e stamparli direttamente dalla VM senza bisogno del PC.

 

 

Sharing multi function printer

Protezione della casa con Surveillance Station (Local Display)

I sistemi di sorveglianza richiedono adattabilità e comodità d’uso. Oltre all’accesso dalla rete, QNAP Surveillance Station supporta la visualizzazione locale da HDMI per il monitoraggio immediato dei video grazie alla tecnologia QvPC. È sufficiente connettere il Turbo NAS a uno schermo TV per monitorare direttamente ogni angolo della casa senza PC: economico, comodo e rapido.

Safeguarding your home with Surveillance Station

Estendere la durata delle applicazioni legacy

Molte aziende si affidano ancora a software e applicazioni studiate per vecchi sistemi come Windows XP. Invece di conservare un PC unicamente per utilizzare tali applicazioni, con la tecnologia QvPC è possibile creare una VM dedicata per eseguire vecchi sistemi e applicazioni. Accoppiati all’accesso remoto, questi sistemi possono essere “modernizzati” accedendovi con smartphone, tablet e altri dispositivi.

Server IoT e cloud per l’integrazione hardware

La tecnologia QvPC consente di gestire centralmente altri dispositivi di rete e USB dal posto di lavoro, incluso sensori wireless, scanner di codici a barre e lettori di schede. La piattaforma cloud privata unisce il NAS e applicazioni IoT per creare una piattaforma sicura e centralizzata per la gestione di sistemi software e hardware.

 

Prova subito QvPC!

QNAP non offre solo servizi su cloud, ma anche un migliore utilizzo del NAS grazie all’interfaccia locale.

  • Accedere al desktop QTS
  • fare clic su “Pannello di controllo”
  • “Applicazioni”
  • selezionare “HD Station (HybridDesk Station)”
  • fare clic su “Avvia”

Ora potrete installare diverse applicazioni con tecnologia QvPC trasformando il Turbo NAS in un PC “software-defined”!

Posted in Servizi ITC.